La manutenzione della piscina fuori terra

Per tutte le tipologie di piscine occorre cura e manutenzione, anche per la piscina fuori terra occorre una cura particolare, in special modo per il filtraggio dell’acqua.

La filtrazione dell’acqua

Dopo aver chiarito le idee per come scegliere una piscina fuori terra, bisogna avere tutte le informazioni per una buona cura e manutenzione della stessa, evitando così che si danneggi velocemente e che quindi la si possa utilizzare nel tempo. Tra le operazioni di manutenzione spicca sicuramente la filtrazione dell’acqua dalle impurità.

Quando si tratta di piscine di piccole dimensioni, occorre soltanto eseguire la pulizia mediante l’utilizzo di un filtro a cartuccia, invece per quelle di grandi dimensioni occorre un sistema di filtrazione a sabbia.

Per l’utilizzo di un filtro a cartuccia: esso è costituito da una cartuccia di forma cilindrica a base di cellulosa e poliammide. Ha una capacità di filtrazione molto alta, ma la velocità con cui avviene il filtraggio dell’acqua è bassa , all’incirca due o tre metri cubi all’ora, per tale motivo non è idoneo per piscine di grandi dimensioni.

Il filtro deve essere pulito ogni sette giorni e occorre sostituirlo ogni una oppure due stagioni e non si possono utilizzare prodotti chimici flocculanti e alghicidi per effettuare il trattamento dell’acqua, per il rischio di intasarlo.

Il sistema di filtrazione a sabbia si presenta molto più complesso rispetto all’uso di un filtro a cartuccia, è costituito da una pompa per l’acqua, ed anche un filtro esterno alla piscina, una valvola selettrice ed infine un sistema di tubi che va a riportare l’acqua filtrata all’interno della vasca.

Per quanto riguarda la manutenzione principale è rappresentata dal controlavaggio oppure backwash, un procedimento che va ad invertire il flusso dell’acqua mediante la valvola selettrice e procede all’eliminazione di detriti che si sono accumulati nel letto di sabbia. Va effettuata quando il potere di filtrazione tende a diminuire oppure la pressione della pompa ha un andamento di oltre le 1.2 atmosfere.

Il sistema di filtrazione a sabbia, è dunque adatto a qualunque tipologia di piscina, perché le dimensioni ed anche la portata del filtro sono calcolate a seconda della capienza della vasca.

Sul mercato esistono tante aziende che sono specializzate nel produrre tali piscine, come ad esempio la Gre, la Naturalis, la Trendium Pool Products, il gruppo Zodiac, i gruppi Jilong e Bestway e per il Made in Italy, la Intex e la New Plast, producente pure a marchio Technypools.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *